LG annuncia ufficialmente G Flex, il proprio primo smartphone con display curvo

Nel corso della giornata di ieri il colosso coreano LG ha ufficialmente annunciato il proprio primo dispositivo dotato di display OLED curvo. Dopo Samsung Galaxy Round il panorama smartphone si arricchisce di una seconda proposta che offre come propria caratteristica principale un display flessibile.

Lo smartphone in questione prende il nome di LG G Flex e porta in dote uno schermo da 6 pollici di diagonale alla risoluzione di 1280×720 pixel dal profilo verticale curvo, un processore Qualcomm Snapdragon 800, 2 GB di RAM, 32 GB di memoria dedicata allo storage e sistema operativo Android 4.2.2 Jelly Bean.

Le dimensioni della proposta LG sono di 7,9mm per quanto rigurada lo spessore, 160,5 mm per l’altezza e 81,6 mm per lo spessore. Il peso complessivo della soluzione è di 177 grammi, complice anche la batteria da ben 3500 mAh di capacità.

Come accaduto per Samsung Galaxy Round, anche LG G Flex sarà, almeno inizialmente, una esclusiva per il mercato coreano. Ancora non abbiamo idea di quale possa essere il costo della soluzione che non sarà certamente a buon mercato.

Molto probabilmente alla fine di questa settimana il produttore coreano si renderà protagonista di un altro importante annuncio. Nexus 5 appare infatti ormai molto vicino.

About News