Higuain torna e segna, doppietta al San Paolo contro il Toro

Doppietta di Higuain contro il Torino: il Napoli ha vinto due a zero al San Paolo

Nel match delle 12.30 della nona giornata di A l’argentino entra dal primo minuto anche in campionato e realizza due gol dal dischetto. Finisce 2-0. Polemiche dei granata per le decisioni arbitrali, soprattuto sul secondo rigore concesso da De Marco

NAPOLI-TORINO 2-0
14′ e 32′ rig. Higuain

Guarda la cronaca del match




LE PAGELLE

Benitez alla vigilia aveva detto: “Higuain farà almeno 20 gol quest’anno”. E’ la previsione dell’allenatore del Napoli, ma intanto – parlando di certezze – due reti l’argentino le ha infilate contro il Torino, nel match di mezzogiorno della nona giornata di A. Entrambe su rigore, tra le polemiche dei granata che protestano per le decisioni di De Marco soprattutto sulla concessione del secondo penalty (effettivamente generoso).
Al San Paolo finisce 2-0 per gli azzurri, che si portano a 22 punti e non mollano la zona alta della classifica dopo la battuta d’arresto contro la Roma. Il Torino di Ventura resta fermo a dieci e non centra il colpaccio sperato dopo il pareggio scoppiettante contro l’Inter.

Benitez schiera in campo la nona formazione, in nove partite. Più che per non dare certezze, perché per lui “tutti stanno dando un contributo importante”. E la vera notizia è che in campo, al San Paolo, torna titolare Higuain, dopo lo stop per infortunio. Confermati Hamsik e Mertens c’è Insigne al posto di Callejon. In difesa Maggio e non Mesto. Ventura ha poche alternative, privo di sette titolari fra infortuni e squalifiche.

La partita si sblocca dopo circa un quarto d’ora con il rigore concesso al Napoli, per fallo di Bellomo su Mertens, e trasformato dall’argentino con un tiro forte e centrale. Il Torino protesta e lo farà ancora di più sul secondo rigore fischiato da De Marco al 32’ per un mani di Glik con braccio aderente al corpo. Al dischetto va ancora lui, Higuain, che questa volta spiazza Padelli con un tiro nell’angolino a destra.
Proteste a parte, il Napoli merita il vantaggio nei 90′ di gioco. In campo dominano con pressing alto e palla veloce. Dall’altra parte il Torino fatica e fa vedere davvero poco al San Paolo, complice di sicuro i tanti assenti. Finisce 2-0. Da una parte il sorriso di Benitez, dall’altra la rabbia di Ventura. In mezzo polemiche e proteste, quelle dei granata, per alcune scelte arbitrali che faranno discutere. Ancora una volta.

About News