Gigante Adelboden: vince Hirscher, sesto l’azzurro Eisath

Il gigante sulle nevi svizzere è l’ultima gara di questa disciplina prima dei Mondiali di febbraio a Vail Beaver Creek (Getty)

L’austriaco ha dominato lo slalom gigante di Adelboden, valido per la Coppa del Mondo di sci alpino. Hirscher ha chiuso primo, precedendo Pinturault e Kristoffersen. Florian Eisath, sesto, il migliore degli italiani

L’austriaco Marcel Hirscher ha vinto anche il classico slalom gigante di Adelboden: ventinove vittorie in carriera, sesto successo stagionale e quinto in questa località per il detentore delle tre ultime edizioni della Coppa del Mondo. Alle sue spalle, con una seconda manche sotto un sole primaverile e con nove gradi sopra lo zero che hanno molto ammorbidito il fondo della pista, si è piazzato il francese Alexis Pinturault, terzo, il norvegese Henrik Kristoffersen.
Miglior azzurro, con una bella prestazione di squadra, è stato il veterano altoatesino Florian Eisath, sesto, dopo essere stato 22mo nella prima manche. Poi Roberto Nani, decimo, Max Blardone, dodicesimo. Gli altri azzurri: Giovanni Borsotti 15mo, Manfred Moelgg, diciassettesimo; Davide Simoncelli è solo 23mo. Domani, sempre ad Adelboden, è in programma lo slalom speciale.

About News